Olio di Brisighella

oliodioliva-brisighella

Olio extravergine d’oliva “Brisighello”

olio3 olio4

Alla bassa altitudine (115 m.) che caratterizza i borghi della collina dell’Appennino Tosco-Romagnolo, la coltura dell’olivo, protetta dai venti freddi di levante, grazie alla conformazione ad anfiteatro della valle, e da quelli del nord da una barriera naturale di gesso, ha trovato un microclima temperato ideale, dando vita ad un prodotto di grande qualità divenuto oggi molto famoso.

In questa zona la coltivazione dell’ulivo risale a tempi antichissimi, si sono infatti trovate tracce della sua produzione fin dai tempi dei Romani.

Caratteristicheolio7olio10

Di colore verde smeraldo con riflessi e tonalità dorati, quest’olio ha un sapore piccante e piacevolmente amarognolo. Ottimo se usato crudo per insaporire verdure, pesci e per preparare salse.

L’area interessata dalla denominazione “Brisighella” presenta alcune caratteristiche del tutto peculiari rispetto al resto della regione.

carta03

In particolare il panorama varietale risulta costituito in maggior parte da una sola varietà: la “Nostrana di Brisighella”, caratteristica che non si riscontra in altre regioni.

L’olio extravergine di oliva Brisighella DOP deve essere ottenuto dalla varietà di olive “Nostrana di Brisighella” in misura non inferiore al 90%. Possono, altresì, concorrere altre varietà presenti in quantità minima nella zona.

La produzione massima di olive per ettaro è di 5.000 Kg negli oliveti specializzati con una resa in olio massima del 18%.

Per l’estrazione dell’olio sono ammessi soltanto processi meccanici e fisici atti a produrre oli che presentino più fedelmente possibile le caratteristiche peculiari ed originarie del frutto.

olio6

Raccolte a mano dall’albero, nel periodo compreso tra il 5 novembre e il 20 dicembre di ogni anno, le olive vengono lavate a una temperatura inferiore ai 27 gradi e spremute entro quattro giorni dalla raccolta.

Il meglio della produzione viene ulteriormente selezionato e denominata Brisighello, un intenso extravergine frutto della selezione esasperata dei “cru” di produzione, estratto a freddo per sgocciolamento.

Viene inoltre imbottigliato il “Nobil Drupa”, un extravergine di produzione limitatissima derivante dalla molitura a freddo della varietà “Ghiacciola”, un’altra cultivar del posto, presente solo in pochi esemplari nell’areale di Brisighella.

L’0lio di Brisighella è a Denominazione di origine protetta.

Esistono cinque tipologie di oli brisighellesi:

  1. olio extra vergine di oliva “Brisighella ” dop;
  2. olio extra vergine di oliva “Brisighella” dop cru brisighello;
  3. olio extra vergine di oliva ” Pieve Thò “;
  4. olio extra vergine di oliva ” Nobil Drupa “, monovarietale Ghiacciola
  5. olio extra vergine di oliva “Orfanello”, monovarietale Orfana

il disciplinare di produzione: http://www.agraria.org/prodottitipici/oliodioliva-brisighella.htm

olio1

Extravergin olive oil “Brisighello”

The low altitude (115 mt. above sea level) of this part of the Tosco-Romagnolo Apennines favours the growing of the olive tree, protected from the cold eastern winds by the natural configuration of the valley, and from the north side from the chalky barrier, and creates a perfect mild micro-climate, allowing the cultivation of an high quality and famous product.

Here the cultivation of the olive tree dates back to the ancient times, and signs of this culture has been found also in the Roman age.

olio2

Features

Emerald green with golden reflections, this oil has a distinctive taste, spicy and slightly bitter and it’s special for flavouring vegetables and fishes and as an ingredient for sauces.

The trademark “Brisighello” is related to a specific region with peculiar features, different from the surrounding areas, and mainly from an unique variety of olive fruit, the “Nostrana of Brisighella”.CARTINA-ZONA-DOP

The extravergin olive oil “Brisighello” DOP can only be obtained by the above mentioned variety of fruit, and its percentage cannot be less than ninety percent. Small amounts of other fruits coming from local olive trees can also be added.

The largest production is about 5 thousand kg per hectare in specialized olive groves, with a maximum yield allowed of 18% for the oil.

Oil can be extracted only with mechanical or physical processes suitable to ensure a product true to the distinctive features of the fruit.

Fruits are harvested by hand between the 5th of November and the 20th of December, washed with water below 27 degrees of temperature and pressed in four days from the picking.

The best of the production is further on selected and gets the trademark of ‘Brisighello’, an intense extravergin olive oil, cold pressed drop by drop.

Another top quality product is the “Nobil Drupa”, an oil extracted in a very limited quantity from the cold pressing of the “Ghiacciola” fruits, a quite rare tree that can be found only in some groves around Brisighella.

Useful links

brisighello.net

Link utili

Per maggiori informazioni: brisighello.net    www.brisighelladop.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: