Sangiovese

Il Sangiovese è uno dei vitigni italiani più diffusi (le aree coltivate coprono l’11% della superficie viticola nazionale); viene coltivato dalla Romagna fino alla Campania ed è tradizionalmente il vitigno più diffuso in Toscana. Entra negli uvaggi di centinaia di vini, tra i quali alcuni dei più prestigiosi vini italiani: Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano, Chianti e Chianti Classico, Montefalco rosso, Carmignano, Rosso Piceno SuperioreSangiovese di Romagna, Morellino di Scansano e molti altri.

DSC03383

Sangiovese (san-jo-veh-zeh [sandʒoˈveːze]) is a red Italian wine grape variety whose name derives from the Latin sanguis Jovis, “the blood of Jove“. The most accredited theory about the origin of Sangiovese is in Romagna in the Town of Santarcangelo where the Romans would store the wine in Grotte Tufacee (caves) inside the Mons Jovis.

sangiovese5 sangiovese0 sangiovese scritta sangiovese4

Though it is the grape of most of central Italy from Romagna down to Lazio, Campania and Sicily, outside Italy it is most famous as the main component of the blend Brunello di Montalcino, Chianti, Carmignano, Vino Nobile di Montepulciano and Morellino di Scansano, although it can also be used to make varietal wines such as Rosso di Montalcino or Sangiovese di Romagna, as well as modern “Super Tuscan” wines like Tignanello. Young Sangiovese has fresh fruity flavors of strawberry and a little spiciness, but it readily takes on oaky, even tarry, flavors when aged in barrels.

Sangiovese was already well known by the 16th century. Recent DNA profiling by José Vouillamoz of the Istituto Agrario di San Michele all’Adige suggests that Sangiovese’s ancestors are Ciliegiolo and Calabrese Montenuovo. The former is well known as an ancient variety in Tuscany, the latter is an almost-extinct relic from the Calabria, the toe of Italy. At least fourteen Sangiovese clones exist, of which Brunello is one of the best regarded.

STORIA

Le origini e la provenienza del Sangiovese sono incerte: le prime informazioni sicure risalgono solo al XVI secolo, quando Giovan Vettorio Soderini, nel suo trattato “La coltivazione delle viti”, ne parla dicendo che «il Sangiocheto o Sangioveto è un vitigno rimarchevole per la sua produttività regolare». Anche l’origine del nome è incerta e varie sono le teorie: alcuni sostengono che derivi da “sangiovannese” in quanto originario di San Giovanni Valdarno; altri invece lo fanno risalire a forme dialettali (da “san giovannina”­ uva primaticcia ­ dato il suo precoce germogliamento a fine giugno per la festa di San Giovanni Battista), chi sostiene che derivi da “sanguegiovese”, ossia “sangue di Giove” (in quanto proveniente dal Monte Giove nei pressi di Santarcangelo di Romagna).

Da recenti studi genetici sembra che il “Sangiovese”, a dispetto della sua diffusa e storica presenza nell’area romagnola e tirrenica, possieda parentele con vitigni coltivati nel Sud Italia, soprattutto in Campania e Calabria (Palummina Mirabella e Calabrese Montenuovo). Dieci varietà ne costituiscono la “famiglia” ed il Ciliegiolo sembra sia un suo discendente diretto

Sì, proprio nel tempio della delizia, velata melanconia hai il tuo santuario sovrano ma, se nessuno ti vede, salva chi, con lingua forte, gode della gioia dell’uva, schiacciata contro il palato fine.

Succo uva rossa
Succo d’uva rossa: dolce come lo zucchero

La sua anima assaggerà la tristezza della propria forza, appesa tra i suoi torbidi trofei.

She dwells with Beauty—Beauty that must die;
And Joy, whose hand is ever at his lips
Bidding adieu; and aching Pleasure nigh,
Turning to poison while the bee-mouth sips:DSC03336

Ay, in the very temple of Delight
Veil’d Melancholy has her sovran shrine,

Though seen of none save him whose strenuous tongue
Can burst Joy’s grape against his palate fine;

His soul shalt taste the sadness of her might,
And be among her cloudy trophies hung.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: